IL CENTRO

CHI SIAMO

IL CENTRO

Cultura e principi metodologici

Il Centro S.O.S. ROSA ODV condivide una lettura culturale della violenza maschile contro le donne “espressione della storica disparità di potere tra uomo e donna” e rappresenta un luogo di ascolto e di accoglienza per donne che vivano o abbiano vissuto in situazione di violenza e maltrattamenti.
Si riconosce nei principi della Convenzione del Consiglio d’Europa sulla prevenzione e la lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica, ratificata in Italia e diventata legge nel 2013 (clicca qui per scaricare la Convenzione di Istanbul e clicca qui per scaricare L’attivazione della Convenzione di Istanbul in Italia) .

S.O.S. ROSA ODV è un servizio per la donna, indispensabile per far conoscere, contrastare e prevenire la violenza di genere sulle donne. Il Centro antiviolenza S.O.S. ROSA ODV fa parte della rete nazionale dei centri D.i.Re (donne in rete contro la violenza) di cui condivide principi e metodologia di lavoro, basata sull’empowerment della donna e sulla relazione empatica, non giudicante tra donne (sorellanza) e alla pari. Per questo, il personale del Centro antiviolenza è esclusivamente femminile, ha una formazione specifica sulla violenza di genere. Il percorso che le operatrici intraprendono con la donna si svolge con colloqui di accoglienza periodici, attuati sulla base delle richieste e dei bisogni della donna, che riprende in mano la propria vita e crea il proprio progetto per uscire dalla violenza e diventare autonoma. Per questo, non ha una durata stabilita nel tempo e si sviluppa seguendo la realizzazione degli obiettivi che la donna, da protagonista, ha stabilito per sé.

Il Centro antiviolenza garantisce la riservatezza, anonimato e segretezza a tutte le donne, visto che la violenza maschile è trasversale e riguarda tutte le età, i ceti sociali, le etnie, le religioni e le professioni, senza alcuna differenza. senza distinzione di età, ceto sociale, cultura, etnia, religione o professione.

Il Centro offre alle donne, oltre all’ascolto solidale, l’accompagnamento ai luoghi che possono concorrere all’uscita dalla violenza, la consulenza legale, la consulenza psicologica individuale e il gruppo di Sostegno.
Durante gli incontri le donne si confrontano su tematiche importanti della propria vita che difficilmente hanno occasione di esprimere altrove.

Il Centro partecipa attivamente nel territorio alla progettualità relativa alla sensibilizzazione sulla violenza di genere, alla prevenzione e al contrasto della stessa, intervenendo sia presso le istituzioni scolastiche del nostro territorio, sia agendo in modo sinergico con altri Centri antiviolenza.

È inoltre soggetto attivo nelle azioni previste dal precedente Protocollo provinciale nel “Tavolo di contrasto al maltrattamento su donne e minori” attivo dal 2003; è promotore e partecipe del “Protocollo d’Intesa per il Coordinamento delle azioni a contrasto della violenza domestica e di genere” che vede la Prefettura di Gorizia quale capofila. 
S.O.S. ROSA ODV presta particolare attenzione alla formazione delle operatrici, organizzando la partecipazione a corsi di formazione e a convegni su tutte le tematiche connesse alla violenza di genere, ponendosi come obiettivo il contrasto alla misoginia e alla consapevolezza della necessità di una prevenzione attiva. Inoltre, si avvale di incontri di supervisione delle operatrici (volontarie e consulenti) utili per qualificare e migliorare i servizi offerti alle donne.

Seguici sui social!